Continua la fase   due “On the Road” ,per il progetto  “Volontari Vagabondi” sostenuto da Fondazione con il Sud ,con lo screening oculistico  gratuito da effettuare nei  territori. Dopo l’azione di prossimità nelle scuole elementari e medie, la prevenzione oculistica si sposta nelle strutture di accoglienza per i migranti. Ad Oppido Mamertina,presso il Centro di Prima Accoglienza Stranieri “Al Rifugio” gestito dalla Caritas Diocesana e dall’Associazione  Borrello Onlus,con la presenza della coordinatrice  Deborah Madaffari  e della manager del progetto dott.ssa Monica Moscia si è svolta una riunione con l’associazione. Il responsabile della comunicazione dott. Fulvio D’Ascola  ha illustrato le finalità della nuova campagna di prevenzione delle malattie oculistiche ,annunciando anche una prossima tappa dello screening gratuito dedicato ai cittadini affetti da diabete, per controllare il fondo oculare. Diversi  immigrati  si sono sottoposti a visita ,denotando grande disponibilità all’attività preventiva. Non si ferma l’evoluzione della solidarietà del progetto sostenuto da Fondazione Con il Sud, Volontari Vagabondi con l’associazione  capofila Avonid  ed il pool di professionisti che prestano la propria opera di solidarietà tendendo la mano a chi ne ha bisogno.

 

Lettore di Pagina Press Enter to Read Page Content Out Loud Press Enter to Pause or Restart Reading Page Content Out Loud Press Enter to Stop Reading Page Content Out Loud Screen Reader Support

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi