Roghudi

Roghudi

Roghudi, centro logistico dell’Area Grecanica,si apre all’Access Point a Volontari Vagabondi

17 Maggio 2017

Arrivano i VOLONTARI VAGABONDI, in un luogo definito dalla posizione logistica,ma anche da una lunga storia nella Calabria Greca,con un insediamento originario ,totalmente inagibile dopo due devastanti alluvioni  avvenute nel 1971 e nel 1973, che conserva il fascino del tempo che si ferma tra le brulle vallate e gli splendidi panorami dell’area grecanica. Roghudi è stato ricostruito nel 1988, in prossimità della costa jonica e nei locali dell’Access Point accoglie il progetto sostenuto da Fondazione Con il Sud, ”Volontari Vagabondi”. L’animazione territoriale,tenuta da Giuseppe Toscano, con la partecipazione del Manager del progetto Monica Moscia e del Responsabile della Comunicazione Fulvio D’Ascola, ha fatto partecipare la gente,sensibilizzandola sul problema del disagio sociale.L’intervento del sindaco Pierpaolo Zavettieri,   testimonia la vicinanza delle istituzioni,  dando ampia disponibilità e collaborazione, per camminare insieme per diciotto mesi sulle strade dell’evoluzione della solidarietà.

 

 

Lettore di Pagina Press Enter to Read Page Content Out Loud Press Enter to Pause or Restart Reading Page Content Out Loud Press Enter to Stop Reading Page Content Out Loud Screen Reader Support

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi